Home  Books Io e Georgette  I miei racconti Blog  Eroi da sballo  cupcakes

 

 

 


 

Al diavolo la logica
L
'incipit
 

Jenny Benton era una giovane donna ricca e piuttosto viziata, e molto, molto vivace. Padre e fratello maggiore banchieri, madre tutta presa dagli eventi mondani e dalle sue opere di carità che non includevano il passare un po’ di tempo con la figlia.

Non che a Jenny, in fondo in fondo, la cosa dispiacesse…A dire il vero, sua madre era una lagna e ogni qualvolta la incrociava in uno dei molti salotti della loro enorme casa di Brooklyn, più un mausoleo che una casa, dopo un bacio frettoloso finiva per guardarla con uno sguardo rassegnato che, suppergiù, diceva: come avrò fatto a fare una figlia così? Perché Jenny, al contrario della signora Benton, non aveva alcuna smania di indossare vestiti costosi e gioielli di Van Cleef, ma solo di passare il tempo in attività peculiari. Che, per la precisione, riguardavano i libri, i grattacieli e le biciclette. Passatempi del tutto inadeguati per una giovane donna dell’alta società newyorkese di inizio secolo.
Sì, era appena iniziato il 1900, ma nonostante i fermenti che si respiravano nell’aria, la signora Benton non capiva quante occasioni si aprissero in quel nuovo secolo per le donne.
Come quella bizzarria di voler lavorare.
Quando sua figlia le aveva detto che voleva trovare un lavoro, lei era trasecolata e il suo viso aveva assunto una preoccupante colorazione verdastra. Roba da matti! Solo i poveri lavoravano, non certo le ereditiere che avrebbero invece fatto meglio a cercarsi un marito adeguato al loro stato.
Non solo. La piccola ribelle sembrava intenzionata a proseguire gli studi, quasi che il college esclusivo per signorine che aveva frequentato non fosse stato alla sua altezza! Blaterava addirittura di volersi iscrivere alla Columbia School of Architecture.
Che idiozia era mai quella? Non che avesse alcuna chance di essere accettata: dopotutto, era solo una donna.


 


 

 

 

LA STORIA
L'INCIPIT
LE RECENSIONI

Ordina su:
Amazon
BookRepublic
iTunes

Kobo


Torna a:
Ma quanta sicumera in quella graziosa testolina

E infine la Bestia incontrò Bella

Vuoi vedere che è proprio amore? - edizione cartacea Mondolibri

Un amore di inizio secolo - Di nuovo insieme

Zitta e ferma Miss Portland!

Alta marea a Cape Love - edizione cartacea Mondolibri

La brutta e cattiva

Vuoi vedere che è proprio amore?

La traversata - Un amore di inizio secolo

Un Amore di fine secolo

Al diavolo la logica

Tutta colpa del vento (e di un cow boy dagli occhi verdi)

Ritorno a Cape Love

Alta marea a Cape Love


Bang Bang, tutta colpa di un gatto rosso

Un cuore nella bufera

First impressions

La 203

 
 

 

© 2013 - web design di Silvia Basile
All images on this site belong to their respective owners