Home  Books Io e Georgette  I miei racconti Blog  Eroi da sballo  cupcakes

 

 

 


 

E infine La Bestia incontrò Bella
L
e recensioni
 

Dai blog.   

Briciole di parole. Recensione a cura di Rosa

Ma cosa ho appena finito di leggere??? Sono decisamente appagata, una lettrice di romance più che soddisfatta. Ve lo dico io, E infine la bestia incontrò Bella è stata una piccola, inaspettata rivelazione, che uno, mi ha convinto ad andare a vedere il prima possibile una partitina di hockey sul ghiaccio - meglio: a dare un'occhiata ravvicinata ai giocatori di hockey sul ghiaccio - e due, mi sono ritrovata inaspettatamente a leggere la risposta italiana alla famosissima Susan Elizabeth Phillips! No, non sono sbroccata d'un tratto. La SEP è unica, lo sappiamo, ma tra tutte le lettrici italiane che ho avuto la fortuna di leggere e amare, Viviana Giorgi è la sola che, dopo alcuni capitoli, me l'ha ricordata immediatamente. Forse non è neanche il caso che l'autrice la citi anche tra le pagine di questo romanzo. Ovviamente, la nostra SEP made in Italy ha un suo stile persona e riconoscibilissimo, e la sua storia non è nulla di già letto o raccontato, anche se come avrete capito si rifà in alcuni aspetti alla fiaba de La Bella e la Bestia.
 

Una pausa di lettura. Recensione a cura di Valentina 
«Questa lettura gioverà tanto al vostro umore, regalandovi un sorriso e due occhi a cuoricino .Una fantastica  e efficace , pozione magica fatta di Amore , Ironia, Amicizia e un pizzico  di peperoncino , dove gli ingredienti sono ben dosati  e regalano grandi emozioni.
E di  emozioni, vi posso garantire , che con Elfo (Bella ) e Predatore (Ray) ne avremo in abbondanza .
Se qualche anno fa attendevo il Natale per vedere la Favola Disney adesso attenderò Natale per leggere la Favola della Viviana....


Sognando tra le righe. Recensione a cura di Charlotte.
E infine la Bestia incontrò Bella
 è un romanzo che rinfocola l’ ormone e  rosola a fuoco lento , senza far piombare  chi legge  nell’ ansia del tira e molla forzato: corteggiamenti, litigi, avvicinamenti, reunion con vecchie conoscenze, avvengono in modo avvincente, da batticuore,   eppur lineare  . L’ immaginazione della lettrice vaga tra sensualità e sentimenti,  a bearsi di un legame che si basa sull’ intesa  fisica vissuta  tra le fiamme della passione,   ma più spesso sulla lenta  e tenera anticipazione , sulla scoperta graduale  di  bisogno e attaccamento,da stemperarsi in una risata complice e magari nelle performances  di un terzo incomodo dalle fattezze canine. 
Un rosa imperdibile e scacciapensieri, un " cinque stelle superior", che ancora una volta esemplifica  la classe, l' abilità, le  qualità umane di Viviana Giorgi. Per me, irresistibile.


La lettrice sulle nuvole. Recensione a cura di Chiara Ropolo
Posso dirlo? Viviana Giorgi per me è la SEP italiana, mi lascia addosso le stesse sensazioni positive.
Libro ideale da leggere in questo periodo, per me è anche chiudere l'anno in bellezza.
E' romantico ma anche molto divertente, leggetelo, non ve ne pentirete. Io intanto andrò a recuperarmi il libro di Mich, il cowboy amico di Ray, che vive a Hope e ha già avuto la sua storia, che non ho ancora letto!


Crazy for romance. Recensione a cura di Vitalba.
 Ed è proprio questo che mi piace dei romanzi della Giorgi, che in fondo, sono sempre le donne le eroine forti e determinate all'interno della storia. Non sono mai vittime o non subiscono mai le decisioni del sesso maschile. 


Vivendo Leggendo. Recensione a cura di    
 Letto in un giorno, apprezzatissimo! Mamma mia, sembra scritto da un’autrice internazionale! Qualcuno ha paragonato la Giorgi a S.E. Phillips e devo dire che, anche se non amo questi confronti, non posso che dargli ragione. La stessa ironia, lo stesso graffio, fa ridere, fa piangere,
elevano entrambe le storie che scrivono da semplici romance a letture coinvolgenti e appassionanti. Credo che la Giorgi con questo libro abbia davvero fatto il botto, di sicuro nel mio cuore.
 

Il parere dei lettori.

Brava Viviana hai fatto centro ancora una volta. Con il solito stile racconta una bella commedia romantica e divertente. Letto con vero piacere questa signora si che sa scrivere. Assu  (Kobo)


Nessun dubbio!!!!! Nessuna incertezza!!!!!! Confermo in pieno 5 stelle plus!!!!!! Divorato !!!! Lettura piacevolissima, allegra, spensierata, ironica e soprattutto, come in tutti i tuoi libri Viviana Giorgi, personaggio femminile tosto, forte, che fa valere le sue idee!!!!! Meglio di così!!!!!!   Giesi75 (Anobii)


Di solito divoro i libri,invece questa storia me la sono gustata piano, piano.La Bestia e il suo Elfo..Mi sono divertita tanto durante la lettura,mi piace l'ironia che c'e' tra i due protagonisti.Complimenti!!! Annalisa Petruzzelli (Amazon)


E poi non dimentica MAI che nella vita non ci si dovrebbe prendere troppo sul serio, così che ti ritrovi a sorridere per un cappello da elfo, per un cagnone, per delle vecchiette...
Insomma, la Giorgi è la mia scrittrice preferita nel panorama sentimentale e non italiano e nemmeno stavolta mi ha deluso. Federica Laviano (Goodreads)


... che dire?? Un altro capolavoro di parole!! Da leggere assolutamente!!! Anna Guidi (Goodreads

 

 


 

 

 

LA STORIA
L'INCIPIT
LE RECENSIONI

Ordina su:
Amazon
BookRepublic

iTunes
Kobo


Torna a:
Ma quanta sicumera in quella graziosa testolina

E infine la Bestia incontrò Bella

Vuoi vedere che è proprio amore? - edizione cartacea Mondolibri

Un amore di inizio secolo - Di nuovo insieme

Zitta e ferma Miss Portland!

Alta marea a Cape Love - edizione cartacea Mondolibri

La brutta e cattiva

Vuoi vedere che è proprio amore?

La traversata - Un amore di inizio secolo

Un Amore di fine secolo

Al diavolo la logica

Tutta colpa del vento (e di un cow boy dagli occhi verdi)

Ritorno a Cape Love

Alta marea a Cape Love


Bang Bang, tutta colpa di un gatto rosso

Un cuore nella bufera

First impressions

La 203

  
 
 

 

© 2013 - web design di Silvia Basile
All images on this site belong to their respective owners