Home  Books Io e Georgette  I miei racconti Blog  Eroi da sballo  cupcakes

 

 

 


 

 

 

Torna a:
E infine la Bestia incontrò Bella

Vuoi vedere che è proprio amore? - edizione cartacea Mondolibri

Un amore di inizio secolo - Di nuovo insieme

Zitta e ferma Miss Portland!

Alta marea a Cape Love - edizione cartacea Mondolibri

La brutta e cattiva

Vuoi vedere che è proprio amore?

La traversata - Un amore di inizio secolo

Un Amore di fine secolo

Al diavolo la logica

Tutta colpa del vento (e di un cow boy dagli occhi verdi)

Ritorno a Cape Love

Alta marea a Cape Love


Bang Bang, tutta colpa di un gatto rosso

Un cuore nella bufera

First impressions

La 203

 

E infine la Bestia incontrò Bella
dicembre 2016 - Emma Books

La storia

Con questa commedia romantica faccio ritorno a Hope, Wyoming, il villaggio dove già avevo ambientato Tutta colpa del vento e di un cowboy dagli occhi verdi che diventa così lo sfondo ideale per un omaggio ironico e sensuale a La Bella e La Bestia, la mia fiaba preferita.
Ray predatore Raider, attaccante di punta degli Ice Breakers di Denver, è un uomo arrabbiato, più furioso di una bestia feroce chiusa in gabbia. E non che non ne abbia ragione. In un assurdo incidente automobilistico non solo si è fracassato un ginocchio, cosa che non gli permetterà mai più di stringere un bastone da hockey, ma ha pure investito un bambino. Il piccolo giace ora in coma in un letto di ospedale e lui darebbe anche l’altro ginocchio perché si risvegliasse…
Bella Satton scrive di moda sulle pagine del “Tribune” di Denver, ma non ne può più di abiti e stilisti. Così, quando il direttore le offre di prendere parte alla misteriosa Operazione Grande Fratello, lei accetta senza pensarci troppo: in un periodo in cui la privacy di tutti è minacciata da un onniveggente occhio digitale, Bella dovrà letteralmente sparire per un mese e dimostrare così che chiunque può trasformarsi in un’ombra invisibile. Ci riuscirà?


 

 


 

 

 





LA STORIA
L'INCIPIT
LE RECENSIONI

Ordina su: Amazon
BookRepublic

iTunes
Kobo

 

"E infine la bestia incontrò Bella è stata una piccola, inaspettata rivelazione, (...) mi sono ritrovata inaspettatamente a leggere la risposta italiana alla famosissima Susan Elizabeth Phillips! (...) La SEP è unica, lo sappiamo, ma tra tutte le autrici italiane che ho avuto la fortuna di leggere e amare, Viviana Giorgi è la sola che, dopo alcuni capitoli, me l'ha ricordata immediatamente."
Rosa, Briciole di Parole

 

 

 

 


 

 

 
 

 

© 2013 - web design di Silvia Basile
All images on this site belong to their respective owners